2D Game Programming

   
 

Come programmare un videogioco? È davvero così difficile come dicono? Ci vogliono strumenti software particolari? Occorre imparare astrusi linguaggi di programmazione?

Le risposte a tutte queste domande si possono trovare nel videocorso di programmazione di videogiochi in due dimensioni di Mille e Una Avventura.

Il corso si propone di mostrare le basi della programmazione, per mezzo del linguaggio JavaScript, e di approfondire alcune tecniche basilari che possono essere utili sia nello sviluppo di semplici giochi sia in altri campi d'applicazione. Il tutto cercando di imparare divertendosi.

Il percorso da seguire non è certo facile, ma è possibile fare molta strada un passo alla volta. Serve un po' di buona volontà e non occorre possedere programmi di sviluppo software pesanti e costosi: basta un editor di testo (anche il banale Notepad va bene) e un comunissimo browser internet (come Mozilla Firefox, Internet Explorer, Microsoft Edge, Google Chrome, ecc.). Con questi accessibili programmi, disponibili su qualsiasi computer/tablet/smartphone, si possono creare piccole applicazioni senza troppo sforzo.

Perciò non resta che tuffarsi nei semplici giochi d'esempio, completi di codice sorgente, che accompagnano il corso e presentano concetti via via più complessi un passo alla volta.

I giochi d'esempio finora sviluppati sono:

  • Star Cleaner (in cui simpatici alieni spazzano il cielo raccogliendo stelle)
  • Naval Battle (dove galeoni pirata si fronteggiano a colpi di cannone)

Buon divertimento!

Published on