Benvenuti su You Dev IT!

Simuliamo la forza di Lorentz

WebAssembly è pensato per eseguire codice nei browser a una velocità paragonabile al codice nativo. Mettiamolo alla prova simulando cariche elettriche positive e negative che interagiscono nella finestra del nostro browser sottoposte anche a un campo magnetico.

Dal JavaScript al WebAssembly

Dopo aver provato gli algoritmi che simulano la "Particle Life" in JavaScript, programmiano la versione in C che compiliamo in WebAssembly. L'aumento delle prestazioni sarà sostanziale!

Passiamo da SDL a Raylib!

Avevamo tracciato l'insieme di Mandelbrot utilizzando le librerie SDL, ma abbiamo pensato di provare Raylib, un'altra libreria per realizzare giochi multipiattaforma e multilinguaggio. Vediamo l'effetto che fa!

Mandelbrot in WebAssembly!

Implementiamo l'algoritmo dell'insieme di Mandelbrot per il WebAssembly (versione non ancora ottimizzata):

Spieghiamo il codice C di "Pilotiamo l'astronave"!

Nell'ultimo video abbiamo mostrato come si pilota l'astronave nel simulatore del piccolo sistema stellare che stiamo sviluppando. A grande richiesta, spieghiamo a grandi linee il codice nel linguaggio C che realizza la simulazione.

Pilotiamo l'astronave!

Il corso di WebAssebly e Linguaggio C continua! Al piccolo sistema stellare abbiamo aggiunto un'astronave che può anche sparare missili. Nel prossimo video della serie aggiungeremo le collisioni e qualche antagonista (Klingon o Romulani?) da affrontare in un combattimento spaziale.